venerdì 25 gennaio 2013

I biscoti di Natale 2012 - petit beurre alle spezie

La foto qui sopra è abbazanza bruttina e soprattutto "riassuntiva": quelli qui ritratti sono ciò che è rimasto della produzione natalizia di tanti biscotti, tra cui i 2 tipi in foto. In primo piano sono biscotti alle mandorle (la cui ricetta devo ancora ri-recuperare per raccontarvela), quelli dietro sono invece i protagonisti di questo post, i petit-beurre alle spezie e li ho fatti seguendo la ricetta del libro di cui ho parlato qualche giorno fa.

Dose per 50 biscotti
ü  490 gr di farina
ü  200 gr di zucchero
ü  200 gr di burro salato
ü  12,5 cl d’acqua
ü  2 g di sale
ü  1 bustina di lievito per dolci
ü  1 cucchiaio di spezie miste (cannella, chiodi di garofano, noce moscata, cardamomo)

Riunire in un pentolino lo zucchero, il burro, l’acqua e il sale. Portare a bollore su fiamma bassa. Quando il burro sarà fuso, spegnere il fuoco e lasciare riposare per 20 minuti rigirando spesso.
Incorporare le spezie e il lievito alla farina ed aggiungere il composto liquido (ormai freddo).

Lavorare il composto con un cucchiaio di legno e poi con le mani per ottenere un impasto omogeneo, compatto, ma piuttosto molle.

Avvolgere l’impasto nella pellicola per alimenti e riporlo in frigorifero per almeno 3 ore.
Stendere l’impasto in una sfoglia sottile e ritagliare i biscotti.

Disporli su una teglia e cuocerli per 12 minuti a 180° circa.

Il procedimento sembra un po' complicato, ma in verità non lo è: sono stati tra i più semplici da preparare tra quelli fatti per Natale.
L'impasto si stende molto facilmente e non attacca (che disastro invece stendere gli impasti al miele!).
Si conservano davvero a lungo, da bravi biscotti secchi.
Ho già in casa il materiale per sperimentare altri petit-beurre dal ricettario!!!

5 commenti:

  1. questi li faccio di sicuro!
    Serena

    RispondiElimina
  2. scusa la domanda sciocca...leggendo dici che l'impasto alla fine risulta piuttosto molle...si può sparare con la spara biscotti??? me l'ha regalata una carissima amica anni fa ma non ho ancora trovato una ricetta davvero adatta!!!!

    RispondiElimina
  3. mah, io non ci ho provato e non saprei proprio (adesso che sono passati 2 mesi da quando li ho fatti, avendo fatto 8 ricette diverse di biscotti, non mi ricordo mica più bene).

    sicuramente gli altri biscotti che vedi nella foto li ho fatti con la sparabiscotti. devo ancora trovare il tempo di ricopiare nel blog la ricetta, ma lo farò, giuro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Laura, ho postato giorni fa la ricetta "stelle alle mandorle", quelli li ho fatti con la sparabiscotti :)

      Elimina